pubblicato il 28 dicembre 2016 in Comunicazione /

Oggi utilizzare i social media è fondamentale per attuare una strategia di comunicazione e di marketing aziendale efficace e proficua nel tempo.

Cosa sono i social network

È un concetto teorico che descrive un sistema di relazioni tra individui, che nell’era contemporanea trova la sua massima manifestazione nella divulgazione online. I social network esistono da prima dell’avvento di internet, come insieme di persone legate da un interesse in comune, attorno al quale decide di formare una comunità.

Cosa sono i social media

Si tratta di applicazioni WEB utilizzate per condividere i contenuti con un vasto pubblico, nate inizialmente negli Stati Uniti nella metà degli anni Novanta con l’intento di formare uno spazio web gratuito dove interagire con gli altri utenti iscritti.

Nel giro di pochi minuti i social media permettono di diffondere e condividere contenuti testuali, immagini, video e audio, con un solo clic. Infatti, la caratteristica vincente di questa nuova tecnologia è la velocità.

Attualmente, le piattaforme di social media consolidate sono Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Google+, YouTube e Pinterest, frequentate non solo dai più giovani, ma anche dagli adulti; perciò una delle loro principali caratteristiche consiste nella possibilità di raggiungere target di qualsiasi età.

Una recente ricerca di Facebook Advertising dimostra che la fascia d’età più presente sui social media va dai 20 ai 55 anni e che nel 2016 gli utenti attivi al mese registrati in Italia su Facebook sono circa 28 milioni.

Le potenzialità dei social media

I social media rappresentano anche una preziosa occasione di vendita in quanto, oltre a fornire pubblicità all’immagine dell’azienda, permettono di acquisire contatti in tutto il mondo, favorendo così il business dell’impresa a livello globale.

La sempre più evidente connessione tra le pagine Facebook e gli shop online dimostra l’enorme rilevanza delle finalità commerciali all’interno delle reti sociali.

La condivisione di contenuti, umori e sensazioni possibili attraverso i social media, inoltre, consente alle aziende di testare il grado di soddisfazione dei propri clienti, nonché i loro gusti e bisogni, al fine di andare incontro ad esigenze specifiche.

In tal modo si instaura un rapporto diretto tra il brand e il cliente, che fa sì che quest’ultimo diventi a tutti gli effetti un testimonial del brand stesso, attraverso le sue recensioni e il passaparola positivo che ne consegue.
Questo processo comunicativo genera visibilità per l’azienda e le consente di diffondere la propria vision in maniera spontanea o quasi.