pubblicato il 16 gennaio 2019 in Comunicazione & digital marketing & Social network & tecnologia /

L’anno è iniziato da poco ma non c’è tempo da perdere. Diamo un’ occhiata ai trend da monitorare in questo 2019 per essere sempre aggiornati!

  • La generazione Z

Dopo i baby boomers, la generazione X ed i Millennials (o generazione Y) arrivano loro, quelli nati dopo gli anni 2000. Se fino ad ora sono stati ignorati perché troppo piccoli per fare acquisti ed influenzare il mercato, oggi si affacciano al mondo degli adulti. Figli della tecnologia, sono sempre connessi, anche con più dispositivi alla volta, non sanno cosa farsene del libretto delle istruzioni e vogliono che tutto funzioni alla velocità della luce, o anche di più, se si può. Avere una visione chiara dei consumatori, studiarne le caratteristiche comportamentali e analizzarne le abitudini di acquisto ci fornirà le informazioni necessarie per mettere a punto una strategia di marketing di successo.

  • Un nuovo customer journey

Con il termine customer journey indichiamo il processo che il consumatore vive, prima, durante e dopo, l’acquisto di un prodotto/servizio. È importante seguire tutte le sue fasi, dalla prima, chiamata awareness, all’ultima, detta loyalty. Quello che si prevede per il 2019 è un incremento degli strumenti e delle app che hanno come obiettivo quello di dedicare maggiore attenzione al consumatore dopo che ha effettuato l’acquisto. Ciò che conta, una volta acquistato un cliente, è fidelizzarlo. Un cliente fedele è un investimento, a lungo termine, con rendimenti sempre crescenti.

  • Social Activism

Sostenere le giuste cause, prendere posizione e schierarsi: è questo quello che i consumatori notano e vogliono da un brand. Parliamo di social activism, far sentire alle persone che, oltre al nostro fatturato, ci interessa, anche e soprattutto, quello che accade nel mondo.